Torta salata agli spinaci e pancetta

il

Questa torta salata agli spinaci è una variante molto saporita alla ricetta tradizionale. Un’idea semplice e veloce per un pranzo, un picnic con amici o come finger food per una cena.

20170511_203715

Difficoltà:
difficoltà 2

Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti

Ingredienti

  • 1 Rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • 350 g di Spinaci
  • 250 g di ricotta
  • 2 uova
  • pancetta affumicata a dadini q.b.
  • 30 g di parmigiano grattugiato

Preparazione

Lavate gli spinaci sotto l’acqua corrente per eliminare i residui di terra, fateli lessare in una pentola con abbondante acqua calda per circa 10 minuti, dopodiché scolateli, strizzateli bene e metteteli in una terrina.
Tagliate a dadini la pancetta e unitela alla ricotta, il parmigiano, le uova, il sale e mescolate energicamente, in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Srotolate la pasta sfoglia e mettetela in una tortiera rivestita con carta forno. Versate il ripieno di ricotta e spinaci e livellate la superficie.

Infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, sino a quando vedrete che i bordi diventano dorati.

Sfornate la torta salata e fatela raffreddare a temperatura ambiente prima di servirla.


Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook per restare sempre aggiornato. Puoi anche ricevere comodamente tutte le ricette sulla tua posta elettronica basta iscriversi alla NEWSLETTER DI Cooking. Sotto troverai il form per l’iscrizione 🙂

 

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. comprosito.com ha detto:

    ottima ricetta la provo subito

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...